I partner
I PROMOTORI

Fondazione Brescia Musei

 

Con provvedimento del 26 gennaio 2007 la Prefettura di Brescia ha disposto il riconoscimento della Fondazione Brescia Musei e la sua iscrizione al n. 300 del Registro delle Persone Giuridiche.

Brescia Musei, nata come società per azioni nel 2003 per volontà del Comune di Brescia – socio di maggioranza – della Fondazione CAB, della Fondazione ASM e della Camera di Commercio, si trasforma in fondazione di partecipazione per dare continuità di gestione alla innovativa partnership pubblico-privato che ha consentito la riapertura di Santa Giulia e la progressiva valorizzazione di Brescia come città d’arte, attraverso un articolato programma culturale ed espositivo.

Per il suo obiettivo primario, la Fondazione rappresenta in Italia un progetto pilota per la gestione e la valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale.
I musei affidati alla Fondazione dal Comune di Brescia in forza della vigente convenzione sono:

Santa Giulia Museo della Città

Brixia. Parco archeologico di Brescia romana

Pinacoteca Tosio Martinengo
Museo delle Armi "Luigi Marzoli"

Museo del Risorgimento

Cinema Nuovo Eden

Visita il sito web
Torna all'elenco dei promotori

News di Fondazione Brescia Musei

Patrocini dell'evento