I partner
25 Novembre 2020

Il Cerchio di Sabbia

di Fondazione Sipec

Il "Cerchio di sabbia" è il primo progetto realizzato interamente dal Fondo "Il sasso nello stagno" di Fondazione Sipec e dall'IRCCS San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia.

Il progetto è stato concepito e generato durante un periodo di grande sofferenza per tutti. Il Covid ha travolto/stravolto le nostre vite, destabilizzando certezze, rompendo le nostre routine, ha minato le nostre sicurezze e tranquillità, ci ha fatto immergere in un senso di impotenza. Ha portato morte. Ci ha privato di legami e vicinanza, ha limitato le nostre distrazioni costringendoci a toccare le nostre solitudini. Abbiamo dovuto fermarci, aspettare ed imparare ad ascoltare. Abbiamo dovuto accettare e rendere sostenibili umanamente e socialmente la precarietà, l'incertezza, l'isolamento. Il Covid ha aggiunto isolamento a chi già vive una condizione di emarginazione. Ma se “dai diamanti non nasce niente e dal letame nascono i fiori” (Fabrizio De Andrè), da questa pandemia e dal crollo di tante certezze sono emerse spinte ed emozioni vitali. Sono state vissute ed esperite, nel qui e ora, opere transitorie, documentate da un occhio fotografico per lasciarle a disposizione di altri sguardi. Ne è nata una mostra fotografica allestita presso il Museo Mille Miglia di Brescia dal 18 settembre al 4 ottobre 2020.

Torna indietro
Patrocini dell'evento